13 posti più Instagrammabili a Parigi (Che non tutti conoscono)

Quando si parla di Parigi mi si illuminano gli occhi. La magia e la bellezza della città mi hanno sempre affascinata e lasciata senza parole, come penso alla maggior parte di voi. Parigi è il mix perfetto tra cultura, arte e modernità; molto spesso, però, la calca di turisti nei posti più gettonati rende difficile godersi i monumenti più conosciuti e scattare foto senza l’infinito ammasso di gente.

Ovviamente Parigi non è solo la Tour Eiffel, il Louvre ed il Notre Dame. Se avete voglia di scoprire posti altrettanto mozzafiato ma non molto conosciuti, siete nel posto giusto! Di seguito troverete un elenco dei miei 13 posti preferiti da visitare a Parigi, sopratutto se siete alla ricerca di posti in cui far uscire la vostra foto Instagrammabile perfetta!

PETITE PALAIS

Mentre pianificavo il viaggio a Parigi, mi sono imbattuta in alcune foto di questo palazzo incantevole e mai avrei creduto di riuscire a scattare una foto così perfetta!

Il Petite Palais offre tantissimi punti fiabeschi dove scattare foto, ma il pezzo forte, secondo me, è l’immenso cancello dorato.

Per riuscire a beccare i cancelli chiusi, senza persone e sicurezza, controllate gli orari di apertura e fate in modo di essere lì un paio d’ore prima in modo da avere il tempo necessario per scattare le foto.

Successivamente entrate a farvi un giro all’interno del palazzo, ne rimarrete incantati – ed è gratuito!

Instagram @sarah.cadenazzi

TROCADERO

Impossibile non andare a visitare la Tour Eiffel – che sia durante il giorno o di sera, la sua maestosità vi lascerà senza parole. Per scattare la foto perfetta sotto la Tour Eiffel, però, dovete avere degli accorgimenti. Per quanto riguarda la bellezza dei colori, vi conviene andarci all’alba o al tramonto. La Tour Eiffel vista in questi momenti è ancora più magica.

Per quanto riguarda la massa di gente, invece, fate il sacrificio di svegliarvi presto ed andarci all’alba. Troverete ugualmente un bel po’ di gente che farà a lotta per avere il posto perfetto, ma non è paragonabile al fiume di turisti presenti durante tutto il giorno.

Per fotografarla avete tantissime possibilità: sulla riva della Senna, dal ponte Alexandre III… insomma, è spettacolare vista da qualsiasi punto.

Il mio consiglio, però, è salire sul Trocadéro, il punto in cui è possibile scattare dall’alto. Andandoci all’alba, potete trovare un posticino tutto vostro in cui scattare tutte le foto che volete. Controllate l’orario in cui sorge il sole, calcolate bene il tempo che vi occorre per arrivarci e salire sul Trocadéro e posizionatevi; il tempo che avete a disposizione non è molto, considerando che il sole sorge abbastanza in fretta.

 

Instagram @sarah.cadenazzi

Instagram @sarah.cadenazzi

MUSEE D’ORSAY

Il Musée D’Orsay è un posto magico, con una grande storia alle spalle. L’ingresso è a pagamento, ma ne vale veramente la pena visitarlo e scoprire la cultura che c’è dietro. Oltre alla bellezza del museo in se, è un ottimo spot per scattare una delle più belle foto a Parigi. All’interno, infatti, troverete due grandi orologi che sembrano due finestre. L’effetto della luce che entra dai vetri, permette di scattare una foto molto suggestiva.

Troverete i due orologi al 4 piano: uno nell’ala sinistra che porta verso i ristoranti, l’altro nell’ala destra che è quello perfetto per scattare la foto!

Photo Credit @TheM.A.Times

LOUVRE

Un cliché visitare il Luovre e rimanere senza parole davanti alla sua bellezza. Sicuramente, però, impensabile riuscire a scattare la foto perfetta con il fiume di gente che giornalmente lo va a visitare.

Ovviamente gli spot al Louvre sono infiniti: qualsiasi angolo è perfetto per scattarci una foto. Ma se volete lo scatto perfetto davanti alla piramide di vetro, è possibile.

Anche qui vige la regola: chi prima arriva, prima alloggia. Quindi come sempre dovete svegliarvi presto in modo da evitare tutti i turisti. All’apertura dei cancelli armatevi di pazienza e posizionatevi davanti la piramide. Con un po’ di pazienza ed un po’ di fortuna, avrete qualche secondo in cui la gente non vi si mette accanto o nello sfondo per avere la scena tutta per voi 😀

Instagram @sarah.cadenazzi

ROOFTOP DELLA GALERIES LAFAYETTE

La Galeries Lafayette è un posto perfetto per scattare. Probabilmente, però, non sapete che il posto perfetto per scattare è sul tetto della Galleria. Oltre ad avere un vista dall’alto di Parigi e la Tour Eiffel sullo sfondo, avrete anche una bellissima vista sull’Opera Garnier.

Photo Credit @ofleatherandlace

PINK MAMA

Parigi è piena di locali e bar eleganti, eccentrici, antichi e moderni. Insomma, ne ha veramente per tutti i gusti. Se siete alla ricerca di un locale unico per scattare una foto speciale, non potete farvi sfuggire il Pink Mama.

Photo Credit @stephsterjovski

LAMARCK CAULAINCOURT METRO STATION

Uno degli spot preferiti di Blogger e Fotografi: la stazione di Lamarck Caulaincourt a Montmartre, che sembra teletrasportarvi in un film antico. D’altronde è famosissima per alcune scene di film girate proprio lì. Insomma, ne vale assolutamente la pena!

Photo credit @federicola

TRENO PONTE BIR-HAKEIM

Il ponte di Bir-Hakeim è un altro posto super gettonato per scattare foto: si gode di una bellissima vista sulla Tour Eiffel, diversa dal solito. Ma per avere una foto veramente unica e speciale, perchè non scattare una foto SUL ponte? Come? Semplice! Prendendo il treno che da Passy porta alla stazione metro di Bir-Hakeim  – in questo modo potete godere di una vista mozzafiato e scattare delle foto veramente belle!

Photo credit @bisousparis

STAZIONI METRO

Parigi è piena di stazioni metro, appositamente segnalate da elegantissimi e raffinati segnalatori. Perchè non approfittare e scattare una foto originale? I miei preferiti sono quelli del Louvre, del St.Michelle e Franklin Roosevelt.

Instagram @sarah.cadenazzi

MONTMARTRE

Se avete pianificato un viaggio a Parigi, non potete tornare a casa senza aver visitato Montmartre. Il punto più alto dal quale godere di una vista mozzafiato su tutta Parigi. Inoltre potete vedere l’immancabile Moulin Rouge e perdervi tra i vicoletti che portano al Sacre Coeur. Gli spot per scattare foto suggestive sono infiniti, ma i miei preferiti sono le stradine principali che portano alla Basilica, piene di artisti di strada e localini imperdibili.

Il mio consiglio? Fare in modo di essere a Monmartre nel primo pomeriggio, godersi e visitare il posto per poi godersi lo spettacolo della città al tramonto, mentre diventa buia e si accende di migliaia di lucette. Il posto più bello da cui assistere a questo spettacolo è ai piedi della Basilica.

PONTE ALESSANDRO III

Elegante da lasciare senza fiato. Il Ponte Alessandro III è decisamente uno dei più belli! Le quattro grandi statue dorate e l’architettura raffinata lo rendono un posto magico.

Photo credit @bisousparis

COLONNES DE BUREN AL PALAIS ROYALE

Probabilmente le avrete viste ovunque, le famosissime colonne a righe bianche e nere del Palais Royal. Super carine per creare scatti diversi dal solito.

Photo Credit @jessicawang

LA MAISON ROSE

Sempre a Montmartre troverete un altro dei posti super gettonati dagli appassionati per scattare foto: parliamo della “Maison Rose“. In perfetto stile francese, la “casa rosa” è uno di quei posti che proprio non ci si può perdere. La troverete in Rue de l’Abreuvoir.

Photo Credit @jessicawang

 

Probabilmente, se state leggendo questo post, è perchè avete prenotato o avete l’intenzione di prenotare un viaggio a Parigi – e se così fosse, vi invito a leggere il mio articolo dedicato interamente a PARIGI: COSA VEDERE, DOVE DORMIRE E MANGIARE, nel quale troverete tutte le informazioni dalla A alla Z più utili per la vostra vacanza.

Grazie per avermi letta. <3

xoxo, Sarah
Follow:
Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Looking for Something?